Molto comune in Sardegna e pianta tanto ricercata, specie erbacea cespugliosa dal forte odore.

Proprietà benefiche :

Proprietà dermopurificanti, trattamento spasmi bronchiali e per fluidificare il muco, azione antibatterica .

Utilizzo erboristico:

Sono utilizzati i fiori, boccioli fiorali per l’estrazione dell’olio essenziale con una resa di esso molto bassa.

Utilizzo in cucina:

Negli ultimi tempi si utilizza per insaporire insalate, minestre e zuppe ma anche bevande stando attenti alle quantità visto il suo forte sapore.

Ha un largo utilizzo nell’industria cosmetica interessa diversi prodotti di profumeria soprattutto se mescolato a essenze di camomilla e anche agrumi. È usato come protettivo solare, lenitivo, tonificante e stimolante su pelli atoniche.